I Love PDF cosa è e come funziona!

Per il mio lavoro di assistente virtuale ho bisogno di usare o trasformare lavori in PDF ovvero Portable Document Format (formato di documento portatile) formato di file per rappresentare documenti in modo indipendente dall’hardware e dal software (wikipedia). Avevo iniziato con Adobe Acrobat    a pagamento, che è un’applicazione di desktop publishing che serve a creare o modificare appunto file in PDF, ma le mie finanze all’inizio non erano delle migliori, così decisi di cancellare l’abbonamento. Mi sono avventurata in varie applicazioni che ho usato per un pò ma che poi per una cosa o per un’altra ho lasciato perdere. Nel mio girovagare in questa grande scatola che è internet, mi sono imbattuta in “I Love PDF”. All’inizio lo guardavo un pò, lo scrutavo… poi ho deciso di scoprirlo piano piano usandolo. Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa dal suo utilizzo. Questa volta però ho deciso di usare la versione gratuita. Se poi ne avrò bisogno passerò a Premium, con 6 euro al mese ci sono tutti gli strumenti sia su desktop che con l’app I Love PDF mobile. Le attività sono  illimitate, connessione sicura https e nessuna pubblicità. Chiaro che con la versione gratuita i file per ogni attività sono ridotti. I Love PDF riesce a ricostruire le parole spezzate con il trattino,  come nel caso degli “a capo”. Gli manca il motore OCR che invece esiste nella versione a pagamento. Il passaggio da PDF a Word a me sembra buonissimo per una versione tutta gratuita, anche perché si gestiscono un numero illimitato di documenti. Trovo che sia davvero un buon servizio on line! Nel mio lavoro di assistente virtuale è sempre necessario poter contare su servizi economici e soprattutto utili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *